Un nuovo giorno

Amo l’imperfezione

che desta il mio sguardo

oltre l’ orizzonte

di un vano confine.

 

Marcisce il mio dolore,

come foglie d’autunno

su letti di terra.

E coltri di brina

inondano un volto

già rigato dal tempo.

 

Sognare,

un vago vivere

nelle ombre della mente,

e il cuore ormai solo

giace su un nuovo giorno.

Annunci

L’inquietudine di te

Fragile, muta, aggrovigliata,

persa in una matassa di illusioni.

Luce, caos, fede,

ombre si susseguono costanti

mentre dilanio il petto

cosparso di dardi.

E più non riesco a liberarmi,

più non riesco a evadere

da quest’incessante inquietudine di te.

 

Silenzio

Riesco a mala pena,5C6tD5N6VIz91Pv8No4EJDl72eJkfbmt4t8yenImKBVvK0kTmF0xjctABnaLJIm9

nel chiassoso silenzio,

ad ascoltare quel suono

…. quasi per caso,

oggi come tempo fa …

e oscilla dentro me qualcosa,

come se il tempo non fosse tempo,

come se il suono ascoltato finora

non fosse suono…

©Anemone

Cecità

Occhi ciechi,Anemone cerami

avvolti da un’ombra bianca

che esclude il presente.

E nel sussurro di ciò che siamo

vivremo,

e il ricordo di ciò che è stato

morrà vivendo….

© Anemone 

Forme

Anemone Cerami
Tempo Infinito

Barcollo in vita

senz’anima in corpo

in un presente

incatenato da un tempo

di passati sfuggenti

e futuri ingannevoli.

Con gli occhi strappati dal volto

diversa dall’altra me,

divisa da uno spazio infinito

senza più forma alcuna.

Colori

anemone cerami
I colori dell’anima

Solo mi ritrovo in un mondo senza colori,
dove cuori affranti si piegano all’oscurità.

E resto in attesa,
che un fragore di voraci tinte,
squarci il mio spirito
e lo renda libero da stretti guinzagli.

Il nero lascia spazio alla purezza della Luce,
il bianco lascia posto a un infinito arcobaleno,
che accarezza ogni cellula oltre il buio.

Milioni di colori invadono il mio sguardo!
E mi desto incantato dall’infinita bellezza di un creato,
dipinto con pastelli aurei, cobalto, vermiglio, cerulei…
Il colore sfiora l’anima,
tingendola di mille sfumature
che avvolgono dolcemente i sensi
e turbano impetuosamente i pensieri.

E tuffarsi,
nell’immensità di variazioni cromatiche
che l’occhio ritrae attraverso la mente.

E nei colori mi perdo,
lasciando che travolgano ogni mio desiderio
e vestano di passione la strada lungo il mio cammino.

Fragili Speranze

lanostracommedia

E mentre un vento denso
sfiora i colori dell’animo,
un aquilone sorvola a fatica
sottili pensieri di fugaci libertà.
Come bimbi innocenti
danziamo in un cielo
ricolmo di fragili speranze.

View original post