Nel silenzio

Nel Silenzio
Nel Silenzio

 

Ripugnanti volti ancora miro,

oltre il perpetuarsi d’immagini distorte.

 

Pagliacci ingombranti

beffardamente ridono d’indifese esistenze.

 

Marionette di un oscuro male,

disumane ragioni aleggiano

su bocche dagli aliti pesanti.

 

Nessuna speranza

in questo dio moderno.

 

Voci si sollevano da carcasse arrugginite,

ululano canti di eterno dolore,

per un giorno che mai incontreranno.

 

Parlano?

Alcun suono si ode,

alcun grido si leva,

pensieri fatali.

 

Brandelli di vita cospargono promontori ameni,

le carni disperse in suoli stranieri e solitari.

 

O voi!

Dai corpi impettiti,

le divise ordinate

e le mogli volgari.

 

Immobili stanno

queste anime dannate,

condannate in attesa di una pena sospesa.

 

Donate a questi corpi la libertà perduta

ché chi non possiede nulla

vive di Libertà…

Annunci

8 pensieri su “Nel silenzio

    • Concordo Enrico….. spero sempre che si accendano le anime e le menti di tutti i c.d. “dormienti”…
      Ci affanniamo in questa esistenza per cose futili e non vediamo coloro un’esistenza, una libertà non possono nemmeno averla…

      Un abbraccio anche a te

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...