Tempo Effimero

Clessidra e Tempo
Clessidra e Tempo

Inseguo il tempo.

Scorre in istanti interminabili

e si fa beffa dei miei impulsi.

 

Tempo,

tempo per scappare da questo dolore

che tormenta le mie notti

e perseguita i miei giorni.

 

Inseguo il tempo.

Amico fedele di guarigioni lievi,

compagno infedele di malattie atroci.

 

Tempo,

tempo per ricostruire,

tempo per capire questo mondo capovolto, 

il mio essere diacronica.

 

Inseguo il tempo.

E ancor mi sfugge,

una clessidra che si estingue,

una candela senza ossigeno.

 

Tempo,

tempo per nascere

tempo per morire,

come una stagione che termina fioritura,

come un giorno che muore nel tramonto.

 

Inseguo il tempo.

Mentre l’ombra di ciò che amavo

sorge di nuova linfa.

 

E il mio tempo è concluso

nelle solitudini dei miei attimi.

Annunci

3 pensieri su “Tempo Effimero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...